PREVENIRE E’ MEGLIO CHE CURARE

PREVENIRE E’ MEGLIO CHE CURARE

Share

Vogliamo segnalarvi , cari lettori, l’iniziativa che si terrà in questi giorni a Torino per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della prevenzione del tumore alseno. Ancora troppi decessi avvengono, per ritardo nella diagnosi, nonostante le nuove tecniche chirurgiche e le nuove acquisizioni sugli oncogeni. Il nostro auspicio è che gli ipotizzati ed in parte già realizzati tagli alla sanità, non vadano a penalizzare uno dei settori, La Prevenzione primaria e secondaria” vero strumento di contenimento dei costi e di tutela della salute delle persone.

Sabato 17 ottobre in Aula Magna Molinette dalle 09.00 alle 13.00

Dalla Ricerca alla Concretezza- I Medici di Famiglia e le Donne Incontrano lo Screening”.

Laboratorio interattivo che ha la finalità di valutare concretamente le problematiche emergenti sui percorsi di screening, proponendo un’alleanza diagnostico-terapeutica e sulla prevenzione tra istituzioni, specialisti e Medici di Famiglia che tenga conto della necessità di una più accurata e approfondita conoscenza personale del paziente per poterlo indirizzare al miglior percorso di cura, preservando e ottimizzando risultati e sostenibilità.

Inserito da:

Giorgio Diaferia

Medico specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione,è direttore Sanitario del Centro di Medicina Preventiva e dello Sport del SUISM-Università di Torino. E' docente a contratto in Medicina dello Sport Università di Torino. Dirige lo Stabilimento di Cure Fisiche del CMP e dello Sport del SUISM-UniTo E' medico di medicina generale e giornalista pubblicista.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *