Barriera Milano tra passato e futuro

Barriera Milano tra passato e futuro

Share

Federico Cuomo | VIDEO | Barriera di Milano riparte grazie a URBAN. Finanziato dall’Unione Europea, il progetto di riqualificazione sta coinvolgendo i quartieri compresi tra via Cigna, via Cervinio e via Breglio. I cantieri sono sorti all’interno delle mura che una volta ospitavano la Incet, ex fabbrica di cavi elettrici. Come molte altre imprese ha ormai chiusi i battenti, lasciando un vuoto occupazionale e sociale nella zona.

EcoGraffi ha raccolto i pareri dei residenti, per capire meglio quali siano paure e speranze di chi vive quotidianamente Barriera di Milano.

 

Inserito da:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *