Maxima Acuna: premio Ambiente 2016

Maxima Acuna: premio Ambiente 2016

Share

miniera

di Giorgio Diaferia – Anche quest’anno il premio più prestigioso per l’Ambiente, il Goldman Environmental Prize, è stato assegnato ad una donna che sta strenuamente difendendo il suo terreno dall’ingerenza delle multinazionali dell’estrazione dell’oro che vorrebbero scavare una miniera e prosciugare un lago utilizzato per l’irrigazione dei campi coltivati, con l’idea di trasformarlo in una discarica per rifiuti tossici.

Maxima Acuna è una contadina peruviana: ha ricevuto un premio di 175.000$ e il premio le viene assegnato a meno di due mesi dall’omicidio in Honduras di Bertha Caceres, l’ecologista indigena che aveva vinto il premio nel 2015.

Auguriamo di cuore alla battagliera contadina peruviana maggiore fortuna, sperando che qualcuno vegli su di lei.

Inserito da:

Giorgio Diaferia

Medico specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione,è direttore Sanitario del Centro di Medicina Preventiva e dello Sport del SUISM-Università di Torino. E' docente a contratto in Medicina dello Sport Università di Torino. Dirige lo Stabilimento di Cure Fisiche del CMP e dello Sport del SUISM-UniTo E' medico di medicina generale e giornalista pubblicista.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *