5 giugno Giornata mondiale dell’Ambiente: salviamo il Pianeta, salviamo noi stessi

5 giugno Giornata mondiale dell’Ambiente: salviamo il Pianeta, salviamo noi stessi

Share

Giorgio Diaferia | La coscienza ambientale è un lusso. Molti popoli al mondo, alle prese con la quotidiana sopravvivenza, non se la possono permettere.

Carestia, desertificazioni, aumento della temperatura sono solo alcuni dei drammi incombenti. Gli appelli di scienziati si sprecano, tra qualche voce dissonante e irresponsabile. La scienza ha già fornito risposte sul come provvedere, ma occorre la volontà congiunta dei vari capi di Stato.

Anche la medicina getta allarmi su nuove patologie veicolate da insetti, virus e batteri nuovi e più aggressivi. La ratifica del Cop21 di Parigi non può essere disattesa ed è solo un punto di partenza! Desta infine preoccupazione il mancato accordo sul clima al vertice del G7 di Taormina.

Inserito da:

Giorgio Diaferia

Medico specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione,è direttore Sanitario del Centro di Medicina Preventiva e dello Sport del SUISM-Università di Torino. E' docente a contratto in Medicina dello Sport Università di Torino. Dirige lo Stabilimento di Cure Fisiche del CMP e dello Sport del SUISM-UniTo E' medico di medicina generale e giornalista pubblicista.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *