Breaking News
14 febbraio 2018 - Pamela:convalida arresti Lucky e Awelina
14 febbraio 2018 - Dell'Utri in ospedale per controlli
14 febbraio 2018 - Hungary submits anti-immigration 'Stop Soros' bill to parliament
14 febbraio 2018 - Juncker, decidere presto su bilancio Ue
14 febbraio 2018 - Berlusconi, Sicilia in agonia, sì Ponte
14 febbraio 2018 - South Korea union says GM plant closure is 'death sentence', threatens strike
14 febbraio 2018 - Berlusconi, tassa successione è immorale
14 febbraio 2018 - Exclusive: Dozens of refugee resettlement offices to close as Trump downsizes program
14 febbraio 2018 - Studente prima media picchia la prof
14 febbraio 2018 - Tagli al bisfenolo A in Gazzetta Ue
14 febbraio 2018 - In Trump’s first year, U.S. agency doubles solar investments abroad
14 febbraio 2018 - Embraco: Calenda chiede chiarimenti a Ue
14 febbraio 2018 - Di Maio a Mef, su fondo pmi oltre 23 mln
14 febbraio 2018 - U.S. inflation test looms large, dollar falls
14 febbraio 2018 - Renzi, non votate quelli di "spread tax"
14 febbraio 2018 - Di Maio, su rimborsi sbagliato fidarmi
14 febbraio 2018 - South African police raid Gupta home, pressure cranks up on Zuma
14 febbraio 2018 - Economia: ISTAT, NEL 2017 PIL +1,5%
14 febbraio 2018 - Istat, pil Italia 2017 +1,4%
14 febbraio 2018 - Israel's Netanyahu says government coalition remains stable
14 febbraio 2018 - Sport: LEBRON JAMES TRASCINA I CAVS, HARDEN I ROCKETS
14 febbraio 2018 - Sport: PELLEGRINO "ARGENTO DA OUTSIDER E NON FINISCE QUI"
14 febbraio 2018 - Walmart goes to the cloud to close gap with Amazon
14 febbraio 2018 - South Korea union says GM plant closure move is 'death sentence', threatens strike
14 febbraio 2018 - Germania: Pil IV trimestre +0,6%
Isef, nascono le Palestre del benessere e della salute

Isef, nascono le Palestre del benessere e della salute

Share

Redazione | L’attività motoria e sportiva, a seguito di suggerimenti da parte di un elevato numero di medici specialisti, viene oggi considerata un valido ed efficace “antidoto” per malattie croniche quali il diabete, l’obesità e le malattie neurologiche, oltre a rappresentare uno stile di vita da promuovere tra i cittadini.

L’idea su cui si sta lavorando è quella di creare una struttura dove, con la collaborazione di specialisti dello sport, poter seguire il soggetto durante le varie fasi dell’allenamento. L’Isef Torino si propone di attuare questo progetto, avvalendosi anche dell’aiuto di medici specialisti, terapisti e laureati in Scienze Motorie.

Non si tratta di una palestra fitness | Ogni soggetto verrà seguito ed accompagnato lungo un percorso stabilito a monte dallo specialista secondo protocolli personalizzati e mirati in base alle proprie esigenze, atti a ristabilire lo stato di salute o più semplicemente a consentire il mantenimento di quanto ottenuto in precedenza con un percorso fisioterapico.

Non si tratta di una struttura fisioterapica | L’obiettivo è quello di creare una struttura che trovi la giusta collocazione tra il mondo della fisioterapia e quello sempre più tecnico e specifico dello sport. Insomma una struttura aperta a tutti e senza alcun limite.

Inserito da:

Giorgio Diaferia

Medico specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione,è direttore Sanitario del Centro di Medicina Preventiva e dello Sport del SUISM-Università di Torino. E' docente a contratto in Medicina dello Sport Università di Torino. Dirige lo Stabilimento di Cure Fisiche del CMP e dello Sport del SUISM-UniTo E' medico di medicina generale e giornalista pubblicista.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *