PD (meno) Renzi uguale alleanza con M5S

PD (meno) Renzi uguale alleanza con M5S

Share

GD | Una considerazione rapida voglio tentare di farla. Il PD dopo le Europee ultime con un 40%, che ha segnato il punto massimo di forza del Renzismo, ha iniziato a implodere e il suo segretario, votato democraticamente è diventato per molti, ma non per tutti, sia chiaro, quanto meno ingombrante.

Ora, se il perno della sconfitta del PD e della fuoriuscita dei vari D’Alema, Bersani & co è stata la impostazione politica del partito voluta da Renzi e la monopolizzazione del partito da parte dei suoi uomini e donne di fiducia, ci si domanda se in questo momento il primo passo per tentare la riunione della sinistra-centro italiana non potrebbe essere l’accordo, il contratto, dove si chiarisca bene su quali temi lavorare per il Bene dell’Italia con il M5S.

Chiarisco meglio: si dice che di fatto il PD è ancora saldamente in mano a Renzi, che dalla sua comoda poltrona del Senato piazza nei punti chiave tutte persone a lui fedeli. L’ex segretario PD sostiene «mai accordo con i 5 Stelle». Forse ha ragione lui, badate bene, ma per quella parte di PD e LeU che non lo sopporta e lo vorrebbe fuori dalla vita politica del Paese quale migliore occasione di metterlo in minoranza, stipulando un accordo programmatico con i Grillini?

Andrà male, bene si è fatto un Governo che non ha concluso nulla, si andrà a nuove elezioni e Renzi trionferà e con lui il PD. Andrà bene, forse sarà nato un nuovo movimento politico di sinistra con una parte di Leu del PD e dei 5Stelle.

Inserito da:

Giorgio Diaferia

Medico specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione,è direttore Sanitario del Centro di Medicina Preventiva e dello Sport del SUISM-Università di Torino. E' docente a contratto in Medicina dello Sport Università di Torino. Dirige lo Stabilimento di Cure Fisiche del CMP e dello Sport del SUISM-UniTo E' medico di medicina generale e giornalista pubblicista.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *