Bocuse d’Or, la Norvegia sceglie Agliano

Bocuse d’Or, la Norvegia sceglie Agliano

Share

Il team del Bocuse d’Or della Norvegia è arrivato ad Agliano Terme, in ritiro prima di trasferirsi a Torino per le finali europee della competizione. La squadra si allena in questi giorni all’Agenzia di Formazione Professionale Colline Astigiane, dove sta mettendo a punto gli ultimi dettagli prima di trasferirsi sotto la Mole.

La scelta di trascorrere nel piccolo borgo termale immerso fra i vigneti Unesco i giorni che precedono la gara è legata al Barbera Fish Festival, l’evento, nato nel 2014, che celebra il connubio tra la Barbera d’Asti e il merluzzo norvegese.

Coach del team è infatti Gunnar Hvarnes, ospite della prima edizione del festival e bronzo al Bocuse d’Or 2011. Il team,  composto da Pettersen, Hvarnes e dal Commis Håvard Andre Josdal Østebø. A guidare il team, il presidente dell’Accademia del Bocuse d’Or della Norvegia, lo chef stellato Bent Stiansen, vincitore del Bocuse d’Or nel 1993, e il direttore Arne Sørvig.

«Abbiamo sperimentato il meglio dell’ospitalità italiana e tornerò sicuramente in futuro per goderne ancora a livello personale. Voglio anche porre l’accento sulla Barbera. Anche se questo non era il momento di bere molto vino, abbiamo avuto l’occasione di degustare diverse tipologie e durante questo soggiorno ho potuto scoprire il mondo dei vini piemontesi» ha detto Christian Andre Pettersen. «Il nostro team è davvero soddisfatto della permanenza ad Agliano. E’ stata perfetta. E adesso siamo pronti per la gara di Torino».

Christian Andre Pettersen, vincitore delle selezioni nazionali in Norvegia nel 2017, ha 29 anni, è nato a Bodø nel Nord della Norvegia. È Head chef del Ristorante Mondo a Sandnes. È stato allievo del vincitore del Bocuse d’Or Charles Tjessem. Cresciuto nel ristorante del padre, ha iniziato a lavorare in cucina già a 9 anni. È stato fra i tre finalisti del S. Pellegrino Young Chef 2015. Il Magazine Forbes lo ha inserito nel 2017 nella lista dei 300 innovatori, imprenditori e manager europei sotto i 30 anni.

Inserito da:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *