22 aprile Giornata mondiale della Terra

22 aprile Giornata mondiale della Terra

Share

Dal 1 agosto 2018, stiamo vivendo “a credito” nei confronti della Terra. Cosa significa? Significa che, a partire da quella data, la nostra richiesta di risorse naturali ha superato la quantità di risorse che la Terra è in grado di generare.

Questi sono i dati riportati dal Global Footprint Network, secondo cui abbiamo già utilizzato le risorse di 1,7 pianeti. Ecco perché la Giornata Mondiale della Terra torna anche quest’anno il 22 aprile con l’obiettivo di trovare soluzioni concrete e scalabili, che permettano di eliminare gli effetti negativi delle attività dell’uomo.

Il sovra sfruttamento delle risorse della Terra, infatti, rappresenta una delle cause principali che ci separano dal raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile fissati dall’Agenda 2030.

La Giornata Mondiale della Terra si festeggia lunedì 22 aprile, ed è la più nota e importante manifestazione sulla protezione dell’ambiente e la sostenibilità del nostro Pianeta a livello mondiale.

La Giornata della Terra – che in inglese si chiama Earth Day – si celebra ogni anno il 22 aprile e fu indetta per la prima volta dalle Nazioni Unite nel 1970, seguendo gli intenti del movimento ecologista degli Stati Uniti.

Anche nell’edizione del 2019, il focus è sulle soluzioni applicabili per ridurre l’utilizzo delle risorse.naturali da parte dell’uomo.

La sola Cina, ad esempio, nel 2014 ha usato in media 3,71 ettari di terreni a persona per soddisfare i bisogni della sua popolazione. Un numero che, moltiplicato per 1,36 miliardi di persone (tutta la popolazione cinese in quel momento), porta a circa 5 miliardi di ettari, oltre 5 volte l’intera nazione.

 

Inserito da:

Giorgio Diaferia

Medico specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione,è direttore Sanitario del Centro di Medicina Preventiva e dello Sport del SUISM-Università di Torino. E' docente a contratto in Medicina dello Sport Università di Torino. Dirige lo Stabilimento di Cure Fisiche del CMP e dello Sport del SUISM-UniTo E' medico di medicina generale e giornalista pubblicista.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *