12 Luglio 2024

12/05/2019 – 32° Edizione del Salone del Libro -“Partita del cuore” Intervengono Oscar Giammarinaro degli Statuto, il rapper freestyle Moreno, Daniele Incicco dei La Rua, Paolo Vallesi con le studentesse e gli studenti vincitori del concorso "Un cuore rap" - modera Luciano Borghesan, Giulio Graglia

VIDEO | Saranno i giovanissimi Niccolò Cataldo e Gennaro Castaldo a esibirsi sul prato dello Juventus Stadium lunedì 27 maggio prima del calcio d'inizio della Partita del Cuore, l'evento benefico e di solidarietà giunto alla sua 28sima edizione e che vedrà in campo la Nazionale italiana Cantanti contro i Campioni per la Ricerca
Share

VIDEO | Saranno i giovanissimi Niccolò Cataldo e Gennaro Castaldo a esibirsi sul prato dello Juventus Stadium lunedì 27 maggio prima del calcio d’inizio della Partita del Cuore, l’evento benefico e di solidarietà  a favore della Fondazione Telethon e della Fondazione piemontese per la Ricerca sul cancro giunto alla sua 28sima edizione e che vedrà in campo la Nazionale italiana Cantanti contro i Campioni per la Ricerca.

Niccolò e Gennaro sono i vincitori della terza edizione del concorso Un cuore rap,rivolto agli studenti delle classi medie e superiori delle scuole piemontesi.

Un centinaio i ragazzi e le ragazze che hanno partecipato al bando, presentando una loro canzone, inedita per testo e per musica, accompagnata da un video amatoriale.

Un esercizio di stile, personalità e gusto con un solo obbligo: il testo della canzone doveva contenere alcune parole chiave come “solidarietà”, “sport”, “benessere”, “donare” e “partita del cuore”.

I video sono stati valutati da una giuria presieduta da un funzionario regionale e composta da cantanti della Partita del Cuore e da rappresentanti del mondo della ricerca scientifica

I due giovani artisti sono stati premiati al 32° Salone del Libro di Torino da Daniele Incicco dei La Rua, Oscar Giammarinaro degli Statuto e dal rapper Moreno, in rappresentanza della Nazionale italiana cantanti.

Guarda il video di ItalpressNews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *