Il futuro di Lingotto e Nizza Millefonti

Il futuro di Lingotto e Nizza Millefonti

Share

Riceviamo e volentieri pubblichiamo  il comunicato dell’associazione Torino Viva che sabato 7 dicembre organizza – in collaborazione con il nostro giornale e con Osservatorio 21 – nella Casa di Quartiere Barrito di via Tepice 23/c l’incontro Dal Parco della Salute a Rotonda Maroncelli, quale impatto sulla viabilità, la salute e l’ambiente per chi ci vive?  per far conoscere i progetti e le criticità del quartiere

Tra poco più di un anno il progetto definitivo del Parco della Salute e della Scienza sarà realtà. La Città della Salute ha nominato il gruppo di lavoro che avrà il compito di seguire la “fase 2” della procedura di assegnazione e la valutazione delle proposte presentate dalle tre cordate attualmente in gara per realizzare l’opera.

Quello che nelle intenzioni dovrà diventare il nuovo centro ospedaliero e di didattica e di ricerca di Torino nascerà al Lingotto, nelle immediate vicinanze del grattacielo della Regione Piemonte, non distante dal Palazzo del Lavoro e dall’area di Italia ’61.

L’associazione Torino Viva, in collaborazione con Osservatorio 21 e il web journal Ecograffi.it organizza sabato 7 dicembre nella Casa di Quartiere Barrito di via Tepice 23/c l’incontro Dal Parco della Salute a Rotonda Maroncelli, quale impatto sulla viabilità, la salute e l’ambiente per chi ci vive? per far conoscere i progetti e le criticità del quartiere.

L’intera area rischia infatti di veder crescere i disagi già esistenti in termini di viabilità e di inquinamento ambientale, causati principalmente dal traffico veicolare privato e della aree di cantiere. È importante, in questa fase della progettazione e dei lavori, informare i residenti e coinvolgerli nelle scelte che riguarderanno l’immediato futuro del loro quartiere.

Non va dimenticato che il diritto alla partecipazione ai processi decisionali di governo locale che riguardano ambiente e salute è sancito dalla Convenzione di Aarhus, trattato internazionale che l’Italia ha ratificato nel 2001 con la legge 108.

L’evento, a ingresso libero, avrà inizio alle 9.30.

Tavola Rotonda con  di G. Diaferia, E. Cadum (video), L. Porporato, G. Regis, L. Lenotti e G. Durbiano (video intervento). Moderatore G. Dimopoli. Previsto l’intervento di T.Todros e G.Dell’Acqua

Per info scrivere a presidente@torinoviva.it

Segreteria organizzativa www.torinoviva.blogspot.com e www.torinoviva.it

 

Inserito da:

Giorgio Diaferia

Medico specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione,è direttore Sanitario del Centro di Medicina Preventiva e dello Sport del SUISM-Università di Torino. E' docente a contratto in Medicina dello Sport Università di Torino. Dirige lo Stabilimento di Cure Fisiche del CMP e dello Sport del SUISM-UniTo E' medico di medicina generale e giornalista pubblicista.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *