Una pietra per non dimenticare

Una pietra per non dimenticare

Share

VIDEO | Utilizzare l’arte come strumento per non dimenticare.

È l’intento delle pietre d’inciampo, le piccole targhe dell’artista tedesco Guten Demning ideate per ricordare le vittime del nazifascismo.

Ad oggi il progetto ha portato a Torino 114 pietre: le ultime, quelle in via Piazzi 3 sono state dedicate alla famiglia Colombo.

Guarda il video di ItalPressNews

 

Inserito da:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *