Musica protagonista con il doppio TJF e le note del Teatro Regio

Musica protagonista con il doppio TJF e le note del Teatro Regio

Share

Federico Buchicchio

Ritornano a grande richiesta le note del Torino Jazz Festival dopo l’annullamento della kermesse musicale di aprile e maggio. Riaperte anche le porte del Teatro Regio.

Un jazz in due tempi

Con i numerosi eventi che hanno promesso di animare un’estate torinese già di per sé insolita, complici anche anche un sole e la pioggia ballerini, per i piemontesi appassionati di musica stanno per tornare le note del Torino Jazz Festival 2020.

Dopo la conferma della ripresa di Torino a cielo aperto, una serie di eventi all’aperto previsti per l’estate torinese (fra tutti Torino Città del Cinema), è confermato anche il festival jazz tutto Made in Piemonte, organizzato da Diego Borotti e Giorgio Li Calzi.

La sede dell’evento sarà il cortile di un nuovissimo ostello sorto nei pressi di Porta Palazzo,  il Combo, crocevia di cultura e tradizione, all’interno della quale è sorta da pochi giorni anche la portineria di quartiere, uno spazio concesso dal Comune di Torino alla Rete Italiana di Cultura Popolare.

Torino Jazz Festival si svolgerà in due momenti: ad agosto nel cortile del Combo, con la messa in scena di dieci concerti all’aperto, e a ottobre, con un festival più itinerante tra jazz club e altri locali vicini al festival musicale, giunto quest’anno alla sua ottava edizione.

Le date dei concerti verranno annunciate solo il 24 luglio sul sito del festival, che ricordiamo, è un evento musicale di pregio ideato dal Comune di Torino e realizzato da Fondazione per la Cultura Torino, con partner di grande spicco quali Intesa San Paolo, Iren e Rai Cultura e con il contributo di Fondazione CRT.

ENRICO RAVA NEW QUARTET “RAVA 80” | foto www.torinojazzfestival.it

La lirica ritorna in città

Anche per i musicisti del Teatro Regio è tempo di tornare a suonare dal vivo, dal 19 luglio al 7 agosto 2020, in una rassegna che si svolgerà in parte fra le mura del teatro al motto di Finalmente Musica!

Un evento che vivrà fra le mura della sala del teatro d’opera torinese e in parte anche in una serie di eventi collaterali in città e sul territorio limitrofo. Anche per chi non potrà raggiungere fisicamente la sede degli spettacoli è prevista una kermesse online su RAI 5 in un ciclo di 12 opere tra cui Orfeo ed Agnese, la Bohème e Madama Butterfly.

Il programma del Teatro Regio in presenza: Finalmente Musica!

Il programma del Teatro Regioda casa: Il Regio in TV

Inserito da:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *