Il 7 marzo torna Just The Woman I Am

Il 7 marzo torna Just The Woman I Am

Share

Alessia Laudadio

Torna Just The Woman I Am, l’evento che da anni sostiene la ricerca universitaria, in prima linea per la prevenzione e salvaguardia della salute.

L’obiettivo è quello di celebrare le donne e favorire l’inclusione e la condivisione. La “virtual edition” si terrà domenica 7 marzo e avrà uno stile tutto nuovo: dopo l’iscrizione, ogni partecipante avrà tempo fino a domenica 14 marzo per scegliere un percorso della distanza classica di 5 km in cui correre o camminare, in piena sicurezza, nella fascia oraria che va dalle 7 alle 20.

Sarà possibile partecipare anche in gruppo, iscrivendosi sul sito iscrizioni@torinodonna.it e indicando il nome del proprio “team”. Verrà, inoltre, recuperata l’edizione 2020 saltata a causa del Covid: tutti gli iscritti alla scorsa manifestazione riceveranno una comunicazione specifica in cui verranno fornite le indicazioni per la partecipazione alla nuova edizione virtuale.

La donazione per l’iscrizione ha un costo di 20 euro a persona, con cui si riceveranno la maglietta, la welcome bag e il pettorale personificato direttamente a casa.

L’Italia si colora di rosa

Ogni partecipante, al momento dell’iscrizione, verrà inserito sulla pagina dedicata del sito di torinodonna.it, un rilevatore della piantina dell’Italia in corrispondenza della città da cui si prenderà parte alla camminata. Dopo la corsa i runner avranno la possibilità di condividere fino alle ore 12 di lunedì 14 marzo, la propria partecipazione postando sui canali social una o più foto con il proprio obiettivo raggiunto, utilizzando gli hashtag lanciati da Just The Woman I Am.

Con il sostegno alla ricerca, quindi, si contribuirà a colorare di rosa l’Italia e a ricreare virtualmente la piazza dell’evento.

La seconda settimana di marzo sarà ricca di eventi, tutti in modalità telematica: si partirà sabato 6 marzo con la giornata dedicata alla piazza virtuale in cui si susseguiranno una serie di interventi sulla prevenzione e si proseguirà, nella serata di sabato 8 marzo, con lo spettacolo “Le donne della scienza” in modalità streaming. Si terminerà, da martedì 9 a giovedì 11 marzo, con il terzo convegno scientifico intitolato “Nanoscience in Cancer Immunotherapy”, organizzato dall’Università e dal Politecnico di Torino e dal Centro Universitario Sportivo torinese grazie ai fondi raccolti dalla manifestazione, con il compito di creare un ambiente in cui i ricercatori attivi possano esporre le loro conoscenze e le ultime scoperte.

Tutti gli eventi saranno gratuiti ma sarà necessaria la prenotazione e saranno visibili anche in modalità podcast dopo l’evento.

Questa inedita edizione, quindi, è un’occasione per vivere tutti insieme un’esperienza di sport ma soprattutto per sostenere la ricerca universitaria sul cancro.

Inserito da:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *