VAS promuove la Campagna Nazionale MANGIASANO

VAS promuove la Campagna Nazionale MANGIASANO

Share

Come accade ormai da 16 anni, in occasione della Giornata Internazionale della Biodiversità, l’associazione Onlus, Verdi Ambiente & Società (VAS), promuove la Campagna Nazionale MANGIASANO che quest’anno avrà una “lunga durata” con tante iniziative sparse per tutta la Penisola.

Anche in questo 2021, oltre ad una serie di associazioni, Enti e Consorzi, anche il Ministero alla Transizione Ecologica e quello alle Politiche Agricole hanno dato il loro sostegno e patrocinio.

“DIRITTO ALLA TERRA, SICUREZZA ALIMENTARE, CAMBIAMENTI CLIMATICI, PER UNA NUOVA PAC” sono questi i temi della XVI edizione che quest’anno prende il via oggi, giornata della Biodiversità, per concludersi il 16 ottobre, giornata mondiale dell’ Alimentazione.

Le nostre scelte alimentari hanno un ruolo fondamentale nella salvaguardia dell’ambiente e il tema dell’alimentazione non può prescindere da scelte alimentari sostenibili. L’agricoltura ha una funzione fondamentale, non solo per la produzione di cibo, ma anche per l’ambiente, il paesaggio, il territorio e la biodiversità. Mangiasano -dice a Gustoh24 Stefano Zuppello, presidente nazionale di Vas- è una campagna di informazione e di comunicazione sulla sicurezza alimentare e sull’agricoltura ecologica. Negli anni sono stati tanti i temi affrontati che hanno compreso attività di ricerca scientifica, partecipazione al dibattito istituzionale e del terzo settore (nazionale e internazionale), attività divulgativa nelle scuole, organizzazione di eventi culturali sul territorio per la valorizzazione dei beni enogastronomici locali”.

In Piemonte la Campagna Mangiasano si svolgerà presso la sede Congressi della Confartigianato in collaborazione con ANCoS , VAS e Confartigianato Cuneo Via Primo Maggio, 8, 12100 Cuneo CN. Sabato 19 Giugno dalle ore 10 :Interverrà il Presidente di VAS Piemonte e componente dell’esecutivo Nazionale Giorgio Diaferia, il Presidente di Confartigianato Cuneo, la Dr.ssa Maria Caramelli dell’IZS Piemonte-Valle d’aosta e Liguria e Renato Rolla vice Presidente Nazionale ANCoS

Inserito da:

Giorgio Diaferia

Medico specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione,è direttore Sanitario del Centro di Medicina Preventiva e dello Sport del SUISM-Università di Torino. E' docente a contratto in Medicina dello Sport Università di Torino. Dirige lo Stabilimento di Cure Fisiche del CMP e dello Sport del SUISM-UniTo E' medico di medicina generale e giornalista pubblicista.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *