22 marzo, Giornata mondiale dell’Acqua

22 marzo, Giornata mondiale dell’Acqua

Share

Il 36% dell’acqua immessa in rete nei comuni italiani capoluogo va dispersa e sprecata, soprattutto a causa di disservizi e carenze infrastrutturali.

Si tratta di 2 milioni e mezzo di metri cubi al giorno, quasi 1 miliardo di metri cubi ogni anno.

Il numero è emerso nel corso della presentazione del Blue Book 2022 sui dati del servizio idrico integrato in Italia, pubblicati in occasione della Giornata mondiale dell’acqua.

Istituita dall’ONU nel 1992 si celebrata ogni 22 marzo per ricordare l’importanza delle risorse idriche e le azioni che enti pubblici e cittadini possono mettere in atto per un uso più razionale e consapevole.

Guarda la presentazione del Blue Book 2022

Inserito da:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *