Breaking News
25 luglio 2017 - 'Pharma bro' Shkreli stirs mixed feelings in his ancestral Albanian village
25 luglio 2017 - Johnny lo Zingaro arrestato nel Senese
25 luglio 2017 - Usa: via a microchip per dipendenti
25 luglio 2017 - Geek fight! Musk says Zuckerberg naive about killer robots
25 luglio 2017 - Trump administration moves closer to undoing overtime pay rule
25 luglio 2017 - Republicans block Democrats' bid to see Treasury files on Trump
25 luglio 2017 - Senate panel compels former Trump aide to attend Russia hearing
25 luglio 2017 - U.S. says progress with China on N.Korea U.N. sanctions, true test is Russia
25 luglio 2017 - Migranti: task force Ue per l'Italia
25 luglio 2017 - Fincantieri risponda a Francia su Stx
25 luglio 2017 - Giudice, stop vendita disco Roger Waters
25 luglio 2017 - de Magistris,mafie a Roma ci sono eccome
25 luglio 2017 - Appeals court blocks D.C. law restricting gun rights
25 luglio 2017 - Venezia, maxi sanzioni violazioni decoro
25 luglio 2017 - Sessions' allies say Trump using Twitter attacks to force resignation
25 luglio 2017 - Libia: al-Sarraj domani a Roma
25 luglio 2017 - Libia: Macron, grandi progressi per pace
25 luglio 2017 - Allarme Rgs, pensioni salgono su Pil
25 luglio 2017 - Richetti, interventi solo su vitalizi
25 luglio 2017 - Republican Senate leader to hold healthcare vote within hours
25 luglio 2017 - Mondiali scherma, sciabolatrici d'oro
25 luglio 2017 - Mondiali nuoto,Quadarella bronzo 1500 sl
25 luglio 2017 - Castelfusano: Raggi, serve aiuto governo
25 luglio 2017 - Corte appello, ridare beni a Diotallevi
25 luglio 2017 - 'Sesso con Carlo', gli audio di Lady D
La casa sull’isola, Catherine Banner al Circolo dei Lettori

La casa sull’isola, Catherine Banner al Circolo dei Lettori

Share

Valeria Rombolà | 

Mercoledì 17 maggio alle ore 18, al Circolo dei Lettori di Torino, un altro appuntamento letterario. Questa volta sarà l’autrice inglese Catherine Banner a presentare il suo ultimo romanzo La casa sull’ isola, edito TRE60. Con lei Noemi Cuffia, blogger e scrittrice.

La storia è ambientata nel 1914, isola di Castellamare, Sicilia. In una notte d’inverno, due bambini nascono in due case distanti qualche centinaio di metri. Il primo è figlio di Amedeo, il medico condotto dell’isola, e di sua moglie Pina. Anche il secondo è figlio di Amedeo, ma la madre è la sua amante.

Lo scandalo distrugge la reputazione di Amedeo, che è costretto a lasciare il suo incarico e si ritrova a gestire un bar-pasticceria. La terrazza del bar diventa per lui e per gli abitanti di Castellamare un luogo da cui osservare e commentare un mondo che cambia vorticosamente negli anni. La famiglia di Amedeo non soltanto vivrà tutti questi cambiamenti, ma v’intreccerà anche storie di amicizia e amore, di morte e speranza. Perché la Grande Storia è sempre fatta di piccole storie.

Il libro  ha avuto un ampio consenso di pubblico, tanto che  il Publishers Weekly dice a riguardo «Catherine Banner riesce a toccare i temi più delicati con una trama incantevole».

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

foto

Inserito da:

Giorgio Diaferia

Medico specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione,è direttore Sanitario del Centro di Medicina Preventiva e dello Sport del SUISM-Università di Torino. E' docente a contratto in Medicina dello Sport Università di Torino. Dirige lo Stabilimento di Cure Fisiche del CMP e dello Sport del SUISM-UniTo E' medico di medicina generale e giornalista pubblicista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *