Alle amministrative il M5S esce nettamente sconfitto

Alle amministrative il M5S esce nettamente sconfitto

Share

Giorgio Diaferia | Circa il 61 % degli aventi diritto si è recato a votare in Italia per il primo turno delle amministrative. In tutti i capoluoghi di Regione e nelle grandi città il M5S non solo non andrà ai ballottaggi ma riporta risultati realmente deludenti.

Occorre ricordare che si tratta di un voto amministrativo, dove il partito di Beppe Grillo non ha grandi radicamenti anche per via della sua giovane età. Attenzione quindi a volergli attribuire un valore analogo ad una consultazione nazionale.

Tuttavia è anche possibile che vi sia un effetto negativo legato ai due sindaci cinquestelle che governano Roma e Torino, con Chiara Appendino certamente molto penalizzata dai fatti di Piazza San Carlo.

Vincono al primo turno in Piemonte Borgna a Cuneo e Montà a Grugliasco, dove si registra un buon risultato del medico “Moderato” Amarù che supera il M5S e si attesta come secondo partito della cittadina con quasi il 14%, ed il neo Comune di Mappano con Filippo Grassi.

Tutti gli altri comuni andranno al ballottaggio.

Inserito da:

Giorgio Diaferia

Medico specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione,è direttore Sanitario del Centro di Medicina Preventiva e dello Sport del SUISM-Università di Torino. E' docente a contratto in Medicina dello Sport Università di Torino. Dirige lo Stabilimento di Cure Fisiche del CMP e dello Sport del SUISM-UniTo E' medico di medicina generale e giornalista pubblicista.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *

PASSI DI SALUTE

PierGiorgio Odifreddi, il noto matematico e divulgatore scientifico ha rilasciato questa sua dichiar…

ECOGRAFFI TV

Oscar Farinetti l'inventore di Eataly intervistato da Valeria Rombolà

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter: