Breaking News
25 luglio 2017 - Senate panel compels former Trump aide to attend Russia hearing
25 luglio 2017 - U.S. says progress with China on N.Korea U.N. sanctions, true test is Russia
25 luglio 2017 - Migranti: task force Ue per l'Italia
25 luglio 2017 - Fincantieri risponda a Francia su Stx
25 luglio 2017 - Giudice, stop vendita disco Roger Waters
25 luglio 2017 - de Magistris,mafie a Roma ci sono eccome
25 luglio 2017 - Appeals court blocks D.C. law restricting gun rights
25 luglio 2017 - Venezia, maxi sanzioni violazioni decoro
25 luglio 2017 - Sessions' allies say Trump using Twitter attacks to force resignation
25 luglio 2017 - Libia: al-Sarraj domani a Roma
25 luglio 2017 - Libia: Macron, grandi progressi per pace
25 luglio 2017 - Allarme Rgs, pensioni salgono su Pil
25 luglio 2017 - Richetti, interventi solo su vitalizi
25 luglio 2017 - Republican Senate leader to hold healthcare vote within hours
25 luglio 2017 - Mondiali scherma, sciabolatrici d'oro
25 luglio 2017 - Mondiali nuoto,Quadarella bronzo 1500 sl
25 luglio 2017 - Castelfusano: Raggi, serve aiuto governo
25 luglio 2017 - Corte appello, ridare beni a Diotallevi
25 luglio 2017 - 'Sesso con Carlo', gli audio di Lady D
25 luglio 2017 - Borsa: Milano chiude a +0,61%
25 luglio 2017 - Turchia: Ue, preoccupano gli arresti
25 luglio 2017 - Mediaset: Galliani presidente Premium
25 luglio 2017 - House panel wants Google, Facebook, AT&T CEOs to testify on internet rules
25 luglio 2017 - Expo: difesa Sala, pg ha travisato fatti
25 luglio 2017 - Fmi, Italia approfitti della ripresa
La facilità dell’accesso alle cure primarie di qualità porta ad un miglioramento della qualità sanitaria

La facilità dell’accesso alle cure primarie di qualità porta ad un miglioramento della qualità sanitaria

Share

Un importante contributo alla conoscenza dell’accesso qualitativamente elevato alle cure primarie e del loro livello di efficienza con un conseguente netto miglioramento della Prevenzione e delle cure in Sanità. Questo articolo ci fa riflettere sui profondi cambiamenti che la Sanità Pubblica Italiana ha effettuato in questi anni, non sempre con felici risultati e contenimento della spesa, come auspicato.

Leggi l’articolo pubblicato in forma “open” su The Lancet

 

Inserito da:

Giorgio Diaferia

Medico specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione,è direttore Sanitario del Centro di Medicina Preventiva e dello Sport del SUISM-Università di Torino. E' docente a contratto in Medicina dello Sport Università di Torino. Dirige lo Stabilimento di Cure Fisiche del CMP e dello Sport del SUISM-UniTo E' medico di medicina generale e giornalista pubblicista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *