Breaking News
23 gennaio 2018 - Singer Neil Diamond diagnosed with Parkinson's disease, to retire from touring
23 gennaio 2018 - Haitians stage protest, mock Trump over 'shithole' comments
23 gennaio 2018 - Filippine, eruzione del vulcano Mayon
23 gennaio 2018 - 'Dreamers' disappointed that Congress deferred DACA deal
23 gennaio 2018 - Trump slaps steep U.S. tariffs on imported washers, solar panels
23 gennaio 2018 - Netflix crosses $100 billion market capitalization as subscribers surge
23 gennaio 2018 - Intel asks customers to halt patching for chip bug, citing flaw
23 gennaio 2018 - Government shutdown fizzles on spending, immigration deal in Congress
23 gennaio 2018 - Netflix crosses $100 billion market cap as subscribers surge
23 gennaio 2018 - House passes measure to fund government and end shutdown
23 gennaio 2018 - Judge orders U.S. government to seek consent to give data to AT&T, Time Warner
23 gennaio 2018 - Exclusive: Ackman cuts staff, shuns limelight as he seeks to turn around fund
23 gennaio 2018 - Reuters reporters accused under Official Secrets Act due in Myanmar court
22 gennaio 2018 - Puerto Rico to sell off crippled power utility PREPA
22 gennaio 2018 - Bacardi to buy high-end tequila maker Patron in $5.1 billion deal
22 gennaio 2018 - U.S. government shutdown fizzles out as Senate deal struck
22 gennaio 2018 - Netflix crosses $100 billion market cap on subscriber surge
22 gennaio 2018 - SEC is scrutinizing overnight blockchain companies: chairman
22 gennaio 2018 - Netflix crosses $100 billion market cap on robust subscriber growth
22 gennaio 2018 - Senators forge deal to end government shutdown
22 gennaio 2018 - Five missing after Oklahoma oil and gas drilling site explosion
22 gennaio 2018 - Senators strike deal to end government shutdown
22 gennaio 2018 - Pennsylvania court orders new congressional map due to gerrymandering
22 gennaio 2018 - Body broker who sold diseased remains is convicted of fraud
22 gennaio 2018 - Facebook should pay 'trusted' news publishers carriage fee: Murdoch
Trump e la fine dell’American Dream, il nuovo saggio di Sergio Romano

Trump e la fine dell’American Dream, il nuovo saggio di Sergio Romano

Share

Redazione | Forte della sua esperienza internazionale come ambasciatore alla NATO, Sergio Romano analizza la figura del nuovo presidente degli Stati Uniti a quasi un anno dalla data di elezione ­­­­­– partendo dalle origini della sua ascesa imprenditoriale e politica e passando in rassegna le minacce e le promesse rivolte in questi anni ai cittadini americani – per cercare di capire quale sarà il futuro degli Stati Uniti sotto la sua guida.

L’uomo che ha vinto le elezioni presidenziali nel novembre 2016 è il più vecchio di tutti i suoi predecessori, ma è anche un presidente post-moderno che ha saputo utilizzare abilmente le tecniche del mondo digitale e le seduzioni della televisione. Nato come industriale e divenuto un noto magnate della finanza capace di dar vita soprattutto a lusso e svago, Donald Trump ha condotto una campagna elettorale complessa e controversa, spesso rovesciando da un giorno all’altro le proprie posizioni. Nessun presidente prima di lui è stato così tanto attaccato dall’opinione pubblica internazionale e criticato apertamente in patria dalle figure più in vista del panorama politico, sociale e televisivo. Ma pochi uomini sono stati osannati dalla folla di sostenitori e sono stati in grado di infiammarne tanto positivamente gli animi. Donald Trump è diventato una figura di primo piano sul campo internazionale, ma sarà in grado di sacrificare i propri interessi personali e consacrarsi a quelli della nazione?

Inserito da:

Giorgio Diaferia

Medico specialista in Medicina Fisica e Riabilitazione,è direttore Sanitario del Centro di Medicina Preventiva e dello Sport del SUISM-Università di Torino. E' docente a contratto in Medicina dello Sport Università di Torino. Dirige lo Stabilimento di Cure Fisiche del CMP e dello Sport del SUISM-UniTo E' medico di medicina generale e giornalista pubblicista.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *