2 Marzo 2024
Share

È una notizia di quelle che ridanno speranza. La multinazionale canadese Merck&New Links Genetic sta per mettere in commercio un vaccino sicuro (pare al 100%) per il virus Ebola. A darne notizia Marie-Paule Kieny, assistente del direttore generale dell’Oms. Il vaccino è stato testato su un campione di 4.000 persone in Guinea Concry. Si sta quindi per mettere la parola fine all’epidemia di Ebola che ha ucciso oltre 11.200 persone nell’Africa Occidentale? Lo sperano tutti, anche i volontari di Medici senza Frontiere, che hanno partecipato alla ricerca. Battuto sul tempo il vaccino italiano.

Per saperne di più leggi qui l’articolo completo su The Lancet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *