Turin Marathon 2015

Turin Marathon 2015

Share

Si colora di Azzurro l’edizione 2015 della Turin Marathon. I primi gradini del podio sono per due atlete italiane, l’altoatesina del Gruppo Sportivo della Forestale Silvia Weissteiner e la portacolori dell’Esercito Fatna Maraoui.

Alle loro spalle l’atleta etiope Abera Tarikua Fiseha, che risiede e si allena proprio a Torino. In campo maschile è stata corsa a due tra i favoriti della vigilia, i keniani Alex Saekwo e Robert Gititu. Alla fine a spuntarla è stato Saekwo. Terzo posto per il marocchino Tariq Bamaarouf, che nonostante un risentimento al ginocchio ha ben difeso i colori della società organizzatrice Turin Marathon.

È stata una domenica di sole ad accogliere i ventimila runner che si sono dati appuntamento in piazza San Carlo per la partenza della 29sima edizione della Turin Marathon e delle ormai consuete gare non competitive  Stratorino e Junior Marathon. Confermati i percorsi della stracittadina e della corsa dei più piccoli, la novità dell’anno è stato il tracciato della maratona: un percorso molto veloce, disegnato apposta per passare vicino ai principali parchi della città e farà ricordare la manifestazione come la Maratona dei Parchi. Nuovo anche il Centro Maratona, ospitato nel Palazzo dell’Arsenale, sede della Scuola di Applicazione dell’Esercito. Una collaborazione, tra la Turin Marathon l’Esercito Italiano, che in occasione del 2016 e dei trent’anni della Turin Marathon porterà a Torino i Campionati Mondiali di Maratona delle Forze Armate.

Premiazioni 3

Ordine di arrivo della Turin Marathon 2015

MASCHILE

Alex Saekwo KEN –  2.15.29

Robert  Gititu – KEN – 2.20.48

Tariq  Bamaarouf – MAR –  2.27.08

FEMMINILE

Silvia  Weissteiner  – ITA – 2.32.35

Maraoui Fatna – ITA –  2.33.15

Tariku Fiseha Abera – ETH –  2.51.01

Inserito da:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *