Smart Food Living Lab

Smart Food Living Lab

Share

Martedì 2 luglio, in piazza Sagna, a partire dalle ore 18.30 Coldiretti Torino con il comune di Moncalieri lancia il progetto Smart food living lab.

La serata sarà l’occasione per degustare un aperitivo consapevole e riflettere sui temi dell’impatto del cibo su salute, ambiente e sviluppo del territorio.

Verrà offerto un aperitivo realizzato grazie ai prodotti messi a disposizione da agricoltori della zona torinese, soci di Coldiretti Torino, uniti alla maestria culinaria degli chef Enzo Gola (del Cà Mentin) e Ugo Fontanone (del Frà Friusch).

Smart food living lab è un esempio di come la collaborazione tra un comune della prima cintura di Torino e Coldiretti sia in grado di realizzare progetti di sviluppo sostenibile e innovazione sociale del territorio.

Questi progetti hanno come fil rouge il cibo e le relazioni sociali ed economiche che da esso scaturiscono. Da questo scenario di fondo, nasce l’idea di creare momenti dinamici e partecipativi di sensibilizzazione e di educazione al consumo consapevole e di sviluppo locale sostenibile.

L’incontro del prossimo 2 luglio sarà l’occasione per “assaggiare” insieme i nuovi modelli di cittadinanza attiva e di consumo sostenibile che s’intende diffondere e perseguire.

Durante l’aperitivo si potrà firmare la petizione “EAT ORIGINal! Stop al cibo anonimo” per garantire al consumatore europeo l’origine e la tracciabilità dei prodotti alimentari di origine agricola.

E’ possibile partecipare all’evento gratuito inviando, entro il 30 giugno, una email, con il nome e il cognome di ogni partecipante a organizzazione.to@coldiretti.it

Inserito da:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *