2 Marzo 2024
Share

Seppur in un assordante silenzio da parte di molta parte delle televisioni nazionali e dei giornali Domenica 12 Giugno gli Italiani potranno andare a votare oltre che nei Comuni dove vengono rinnovate le Amministrazioni, anche per il Referendum sulla Giustizia.

Il Referendum è proposto da Lega e Partito Radicale con il favore di Italia Viva ed Azione

La proposta soggetta a referendum è approvata se vota almeno il 50% più 1 degli elettori e se viene raggiunta la maggioranza dei voti validi. 5 i quesiti: separazione delle carriere dei magistrati, eliminazione delle firme per le candidature al Csm e il coinvolgimento degli avvocati nella valutazione dell’operato dei magistrati, limitazione della custodia cautelare abrogazione della legge Severino.

I seggi saranno aperti solo Domenica 12 dalle 7 alle 23

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *