26 Febbraio 2024
Dora Mercurio| La casa editrice Capovolte ha lanciato l'Im/Paziente Tour che arriverà a Torino venerdì 20 alle ore 20 al centro sociale Gabrio
Share

di Dora Mercurio

Ottobre è il mese dedicato alla prevenzione del tumore al seno, una malattia che colpisce ogni anno migliaia di donne ma che, tuttavia, è ancora poco affrontata e discussa nel dibattito pubblico.

Ed è proprio in ottobre che la casa editrice Capovolte ha lanciato l’Im/Paziente Tour che dopo aver “viaggiato” per sei città italiane arriverà a Torino venerdì 20 alle ore 20 al centro sociale Gabrio di via Francesco Millio, 42.

A partire dal libro Im/Paziente. Un’esplorazione femminista del cancro al seno, di Maëlle Sigonneau che si scoprì malata di un cancro metastatico a soli 30 anni, oggi scomparsa, e Mounia El Kotni, antropologa con una lunga esperienza nell’ambito della salute di genere, la presentazione sarà un momento di dialogo e confronto, uno sguardo critico sugli stereotipi di genere, sull’avidità delle case farmaceutiche, sulla crisi del sistema di cura ospedaliero e sulle difficoltà burocratiche che non trovano spazio nelle narrazioni mainstream sulle warrior del cancro.

Mounia El Kotni sarà in Italia dal 13 al 20 ottobre e, accompagnata dalla curatrice dell’edizione italiana del libro Rosanna Sestito e dalla traduttrice Silvia Nugara porteranno il messaggio di Maëlle, un messaggio di lotta e alleanza contro la “malattia del secolo”: «Con Im/Paziente, voglio raccontarvi un’altra storia del cancro. Una storia in cui tutte le pazienti trovano il proprio spazio per esistere. Una storia di lotta da costruire senza indugi: nessuna di noi ha tempo da perdere. Una storia di dubbio, emancipazione e potenza».

Im/Paziente Un’esplorazione femminista del cancro al seno è edito da Capovolte. L’edizione italiana, curata da Rosanna Sestito che ne ha scritto anche la prefazione, e con la traduzione di Silvia Nugara, è stata pubblicata nel marzo 2023. È il secondo volume della collana “La cura del tempo”, dedicata al tema della salute.

Im/Paziente. Un’esplorazione femminista del cancro al seno

LE AUTRICI

Mounia El Kotni è un’antropologa franco-marocchina. Formatasi negli Stati Uniti (PhD SUNY Albany 2016), è ricercatrice indipendente sui temi della salute riproduttiva e delle disuguaglianze nella sanità in Francia e in Messico. È autrice di articoli scientifici e co-autrice della nuova edizione del libro Notre corps, nous-mêmes (Hors d’Atteinte, 2020).

Maëlle Sigonneau (1985-2019) lavorava in editoria. Dopo la diagnosi di cancro al seno, aveva progettato di scrivere un libro. Il suo incontro con Mounia El Kotni l’ha convinta a condividere la sua esperienza e le sue riflessioni sulla condizione di paziente. Dal loro incontro è nato il podcast Im/Patiente, prodotto in Francia da Nouvelles écoutes nel 2019, a cui ha fatto seguito il libro Im/Paziente. Un’esplorazione femminista del cancro al seno (Capovolte, 2023).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *