16 Aprile 2024
Chiara Cuttica | Per una sera piazza Carlo Alberto, a Torino, si anima grazie alle note che provengono dall'Auditorium Vivaldi. Rinasce per diventare un nuovo punto di incontro culturale nel cuore della città, dotato di audiovisivi di avanguardia, ristrutturato al suo interno, insonorizzato
Share

Chiara Cuttica | Per una sera piazza Carlo Alberto, a Torino, si anima grazie alle note che provengono dall’Auditorium Vivaldi. Rinasce per diventare un nuovo punto di incontro culturale nel cuore della città, dotato di audiovisivi di avanguardia, ristrutturato al suo interno, insonorizzato.

Per la prima del nuovo auditorium dalle 18 alle 21 musicisti dal vivo regalano agli ospiti dell’auditorium e della piazza brani e spartiti del compositore veneziano.

Dopo anni di progetti, permessi, lavori da ultimare, la struttura apre le porte grazie all’associazione Amici della Biblioteca Nazionale Universitaria Torino. In programma incontri, dibattiti e seminari all’insegna della cultura e dell’arte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *