Shakespeare School, per trovare la propria voce

Shakespeare School, per trovare la propria voce

Share

di Lorena Antonioni | L’Astra Cafè di Torino ha ospitato due grandi nomi del teatro contemporaneo, in occasione della presentazione del corso di perfezionamento attori patrocinato dalla Regione Piemonte Shakespeare School. Gabriele Vacis e Jurij Ferrini hanno risposto alle domande degli spettatori presenti ed esposto la loro visione sull’insegnamento e sull’importanza di un allenamento quotidiano per costruire al meglio un personaggio strutturato e credibile, capace di coinvolgere e intrattenere in un’eccellente rappresentazione scenica.

A moderare l’incontro lo scrittore, drammaturgo e critico torinese Gian Luca Favetto. Esperto conoscitore dell’arte teatrale, con sapiente dimestichezza ha avviato riflessioni riguardo la tecnica teatrale, la differenza tra l’attore di prosa e il perfomer e, infine, il dibattuto e controverso rapporto tra il teatro narrativo classico e quello d’avanguardia.

Un’occasione preziosa per gli attori, quella di confrontarsi apertamente in un contesto stimolante e libero, ma anche per gli appassionati di teatro, per scoprire più da vicino le dinamiche interne di un mondo misterioso e carico di fascino.

L’iniziativa del corso, oltre che l’incontro è stata sostenuta dall’assessore alla cultura della Regione Piemonte Antonella Parigi, che ha espresso il suo entusiasmo nel veder nascere questo corso: «il compito di un assessore alla cultura è far si che venga rispettato l’articolo 9 della costituzione, promuovere lo sviluppo alla cultura, e creare degli ambienti favorevoli nei quali gli artisti possano trovare la propria voce».

Condivisione e cura, le parole che meglio descrivono l’intento di Jurij Ferrini nel dar vita a questo corso, nel quale, oltre a lui, insegneranno Valerio Binasco, Cristina Pezzoli e Filippo Dini, senza dubbio tra i più interessanti registi del panorama teatrale contemporaneo italiano.

Le iscrizioni sono ancora aperte, e il corso, avrà inizio ad ottobre nella sede storica di Teatranza diretta da Maurizio Babuin.

Per informazioni


TEATRANZA spazio delle arti e della persona
dal lunedì al venerdì dalle ore 14 alle ore 18
via Palestro 9 Moncalieri (TO)
tel. 011/645740

www.teatranza.it  info@teatranza.it

Inserito da:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *