26 Febbraio 2024
Share

Obiettivo raggiunto, velleità irrisolta, opportunità da cogliere

martedì 4 luglio, ore 18 via Osasco 62, Torino sala convegni Euroedizioni

Non le lotte o le discussioni devono impaurire, ma la concordia ignava e l’unanimità dei consensi.”Giulio Einaudi

Si terrà martedì 4 luglio il primo incontro organizzato dalla neonata associazione polito/culturale “Piemonte Libertà” insiema all’associazione “Obiettivo Piemonte” dedicato ad un tema di difficile identificazione: Il Partito Liberale di massa.

Palesi i richiami a ciò che è stato e ha rappresentato Forza Italia ma non solo, resta in atto per il mondo liberale, la complessa architettura di una disposizione che forse non ha mai trovato attuazione vera e propria ma verso cui molti hanno provato ad orientare la propria attività politica e intellettuale.

Per affrontare con il giusto distacco e l’imprescindibile competenza sono stati invitati a discuterne relatori di spicco quali:

Enzo Ghigo,

già deputato, Presidente di Regione oggi Presidente del Museo Nazionale del Cinema

Marco Taradash,

giornalista, già deputato, oggi Dirigente +Europa

Carlo Giacometto,

politico, già deputato, Presidente Obiettivo Piemonte

Alberto Nigra,

politico, già deputato, Presidente Piemonte Libertà

Modera l’incontro Edmondo Bertaina, Direttore GazzettaTorino.

L’incontro è libero e aperto a tutti.

Alla base del progetto di “Piemonte Libertà” c’è la volontà di unire diverse culture politiche e storie individuali, tutte riconducibili ad una comune matrice liberale nelle sue varie declinazioni, un’aggregazione che nasce dalla volontà e dal tentativo di essere protagonisti per il futuro di Torino e del Piemonte. http://www.piemonteliberta.it

Obiettivo Piemonte è un’associazione impegnata nella formazione politica e degli amministratori della cosa pubblica. https://obiettivopiemonte.it/

Qui di seguito l’intero dibattito di ieri registrato per PL da Radio Radicale.

Una sintesi della giornata su Rete7

https://www.radioradicale.it/scheda/702637/il-partito-liberale-di-massa-obiettivo-raggiunto-velleita-irrisolta-opportunita-da

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *