Verità per Giulio Regeni

Verità per Giulio Regeni

Share

Il 3 febbraio 2016 fu ritrovato senza vita e con chiari ed evidenti segni di tortura il corpo di Giulio Regeni, giovane ricercatore italiano e dottorando all’Università di Cambridge, scomparso a Il Cairo il 25 gennaio 2016. Purtroppo non si tratta di un caso isolato ma di un omicidio che si inserisce nella sistematica violazione dei diritti umani e delle pratiche di sparizione forzata e tortura che hanno quotidianamente luogo in Egitto.

Amnesty International Italia, impegnata da ormai due anni nella richiesta di verità, organizza giovedì 25 gennaio un presidio a Torino in Piazza Castello, dinanzi alla sede della Regione Piemonte. L’appuntamento è alle ore 19. Alle 19.41 del 25 gennaio 2016 Giulio Regeni fu visto vivo per l’ultima volta.

Inserito da:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *