25 Aprile, festa della Liberazione

25 Aprile, festa della Liberazione

Share

Redazione | Incontri, spettacoli, proiezioni e reading letterari. E’ il programma della Festa della Liberazione al Polo del ‘900, coordinato dall’Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea, che si inserisce nel contesto delle celebrazioni per il 25 Aprile della Città di Torino.

Gli eventi al Polo del ‘900 si svolgeranno fino a sabato 5 maggio, un percorso che troverà il suo culmine, dopo la Fiaccolata della sera di martedì 24, nella giornata di mercoledì 25 aprile, durante la quale sono previsti, tra gli altri eventi, un incontro dedicato a Franco Antonicelli, gli spettacoli vincitori del concorso “Accendi la Resistenza” e il concerto dei Modena City Ramblers alle 17:30 in piazza Arbarello.

Tra gli eventi in programma segnaliamo:

Mercoledì 25 aprile, alle 9:00, all’ex Caserma Lamarmora (via Asti 22, Torino), un percorso, un racconto narrativo, didattico ed emozionale che attraversa la Torino devastata dai bombardamenti ma finalmente libera dall’occupazione tedesca.

Mercoledì 25 aprile, dalle 14:00 fino alle18:30 (Mini Cinema, corso Valdocco 4/a, 1° piano) ANCR organizza la proiezione di due film: una selezione di canti partigiani, testimonianze, informazioni storiche e culturali; il momento della Resistenza torinese e piemontese che portò alla liberazione di Torino.

Mercoledì 25 aprile, fino alle 20:00. Alle 15:00 e alle 16:00 “La Liberazione tra documenti e narrazione”: una visita guidata con animazione teatrale (prenotazione obbligatoria) per scoprire e rivivere alcuni momenti della Liberazione di Torino – dall’allestimento del Museo all’archivio dell’Istoreto.

Mercoledì 25 aprile, alle 16:00 (Sala ‘900, via del Carmine 14). Franco Antonicelli appare ancora una figura di straordinaria attualità. I quattro istituti del Polo del ‘900 da lui fondati mettono in luce alcune prospettive della sua attività. Con letture di Eugenio Allegri e un intervento musicale di Carlo Pestelli.

Tutti gli appuntamenti e il programma completo delle manifestazioni sono consultabili sul sito internet del Polo del 900

Inserito da:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *