2 Marzo 2024
Dora Mercurio | Maratoneti unitevi, per macinare pagine. È l'invito della casa editrice Maigret e Magritte che al Salone del Libro ha iniziato una maratona letteraria
Share

Dora Mercurio

Maratoneti unitevi, questa volta non per macinare chilometri, ma pagine. 

È l’invito della casa editrice Maigret e Magritte che al Salone del Libro di Torino ha iniziato una maratona letteraria.

«Questa è la città dove buona parte della popolazione adulta ha imparato a leggere i romanzi ad alta voce, soprattutto nei momenti di raccoglimento e di solitudine. Abitudine che ormai conserva anche nei luoghi pubblici, senza accorgersene»

La sfida, quella di finire entro la fine della cinque giorni del Lingotto la lettura di Senza sogni è una vita da idioti, romanzo di Emilio Locurcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *