Progetti dopo il FISAD

Share

Dopo il grande successo del festival FISAD (Festival internazionale delle scuole d’Arte e Design) l’Accademia Albertina delle Belle Arti di Torino si prepara a riaccogliere i suoi studenti.

Dal 2 novembre riprenderanno tutti i corsi, che spaziano da quelli più classici, come Pittura, Scultura e Grafica, a quelli più innovativi, come Decorazione (corso che nella nostra Accademia ha assunto un taglio più contemporaneo), Nuove Tecnologie per l’Arte e Progettazione Artistica per l’impresa, dove si utilizzano i più moderni software per la grafica 2D e 3D, fino ad arrivare ai corsi più teorici come Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico Contemporaneo e Didattica dell’Arte.

Grande novità dell’anno riguarda il corso di Scenografia Cinetelevisiva e Teatrale, che sposteranno i loro spazi presso il Cineporto di via Cagliari 40, dove si costruirà un completo polo professionale di progettazione e di realizzazione scenografica.

Questi laboratori saranno spazi di studio e ricerca dell’Accademia Albertina e diventeranno un’importante vetrina per gli studenti.

Tanti sono dunque i progetti che coinvolgeranno tutti gli artisti accademici: restate con noi per scoprirli tutti.

Lo staff dell’Hdemia

Alice Andrione

Francesca Bruzzone

José Campos

Serena Debianchi

Federica Fontana

Inserito da:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo di posta elettronica non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono segnalati con *